04 feb 2013

Invernale sul Becco Muraglia



Un lontano 4 di febbraio, con un paio d’amici salii sul Becco Muraglia,  piccolo dente roccioso del gruppo del Nuvolau ben visibile dalle ultime curve della strada che sale da Pocol verso il Passo Giau.
Più che per l’alpinismo, il Becco ha una certa rilevanza per la storia locale; per oltre quattro secoli, infatti, fu un confine di stato, ed oggi fa ancora da pacifico limite fra i pascoli sanvitesi di Giau e il territorio regoliero d’Ampezzo.
Anteriormente alla Prima Guerra Mondiale il dente, che tocca i 2271 m, non aveva un nome. Fu denominato Becco Muraglia-Bèco de la/ra Marogna in epoca moderna, poiché proprio ai suoi piedi inizia, o finisce a seconda dei punti di vista, la celebre Muraglia di Giau.
Il Becco Muraglia dal bosco del Forame
(foto E.M., settembre 2003)
Non si sa chi abbia scalato per primo la puntina, sulla quale nel 1972 Franz Dallago aprì una breve via, ritornando un quarto di secolo dopo per apportarvi una variante. La via "normale" del Becco si concentra in una parete inclinata di roccia ghiaiosa, con difficoltà di 1° su circa cinquanta metri di lunghezza; seppur non troppo difficile, la salita richiede comunque un minimo di disinvoltura.
Da quel giorno d'inverno l'ho ripetuta ancora un paio di volte, coronando sempre con l'ascensione la visita ad uno dei più selvaggi boschi della conca, il sottostante bosco del Forame. 
Il 4 di febbraio di non so quando (stranamente non l'ho annotato e non lo ricordo), seppure la parete fosse in buone condizioni, facemmo una vera e propria invernale: non saremo certamente stati i primi, ma l’inverno secco e asciutto e la voglia di qualcosa di diverso ci portarono a calcare la cima innevata, traendone una bella soddisfazione e tornandovi ancora:  il luogo silente e l'ampia visuale dalla vetta restano un ricordo prezioso.

Nessun commento:

Posta un commento

Il Monte Serla, una proposta al margine delle Dolomiti

Insieme al Lungkofel - Monte Lungo di Braies, il Sarlkofel - Monte Serla costituisce l'elevazione più a settentrione del gruppo dolomit...